Reti anti insetto

La rete anti insetto è realizzata dalla tessitura di monofilo plastico e viene utilizzata per coprire e proteggere adeguatamente le colture dai danni causati dagli insetti, soprattutto la DROSOPHILA SUZUKI, la CARPOCAPSA e la CIMICE ASIATICA.

Reti anti insetto

La rete anti insetto va installata su apposite strutture e fissata in maniera da garantire la chiusura totale degli impianti in modo da impedire l’ingresso agli insetti.

Il materiale utilizzato per la realizzazione delle reti anti insetto è il polietilene ad alta densità (HDPE). Il filo utilizzato è realizzato per estrusione, fondendo e facendo passare attraverso delle griglie forate (estrusori) la materia prima; successivamente viene termostabilizzato, ovvero viene riscaldato per far diminuire tutte le ritrazioni che normalmente presenta il materiale plastico esposto a fonti di calore anche modeste.

La rete antinsetto è realizzata lavorando il monofilo con una particolare tecnica chiamata tessitura a telaio: la maglia che si ottiene con questo tipo di lavorazione è di forma rettangolare di misura variabile ed è indeformabile, cioè le dimensioni non variano quando il telo anti insetto è sottoposto alle sollecitazioni.

Le reti anti insetto sono disponibili nelle seguenti dimensioni:
Rete ANTI-CARPOCAPSA: H 2,50 – 4,00 – 4,60
Rete ANTI-SUZUKI: H 2,00 – 2,50 – 3,00

Al fine di evitare danni di natura termica alle reti antinsetto, causati dalle elevate temperature raggiunte dal materiale, si consiglia di evitare l’esposizione delle bobine al sole per un periodo superiore alle quattro ore.

Altri prodotti di questa categoria

Compila il seguente modulo e riceverai automaticamente la scheda tecnica all'indirizzo email indicato.

Scheda tecnica ITA
Privacy *
Newsletter

Compila il seguente modulo e riceverai al più presto una risposta dal nostro staff

Contatti ITA
Not italian? Click the following flags to switch to your language:
Tipo coltura
Privacy *
Newsletter
Cliente