ANTI PIOGGIA

ANTI PIOGGIA

COPERTURA ANTI-PIOGGIA

La soluzione è la stessa di una installazione anti-grandine, una tenso-struttura consistente in una struttura di pali di cemento, collegati tra loro da fili e funi, tenuti in tensione da ancoraggi (ancora o piastre in cemento) installati nel terreno.

La copertura consiste in un telo anti-pioggia ed eventualmente la rete anti-grandine, che vengono aperti simultaneamente per proteggere contro le avverse condizioni metereologiche. Il telo antipioggia, composto di due parti, è fissato in modo continuo con una corda elastica, in modo da garantire lo scarico delle sollecitazioni del vento con conseguente protezione dallo strappo del telo. La rete antigrandine è fissata telo per telo, fino ad assumere una posizione inclinata volta a dare la giusta elasticità per sopportare la sollecitazione della grandine. Inoltre, tra un telo e l’altro si formeranno delle aperture che consentiranno un eventuale deflusso della grandine. La particolarità di questa tipologia di impianto sta nel fatto che la rete non appoggia completamente sulla struttura, ma solo sul filo di colmo per evitare che sotto il peso della grandine ci possano essere spostamenti laterali dei teli con conseguenti scoperture del frutteto. Il telo antipioggia rimane aperto solamente 30 giorni, mentre il rischio grandine si presenta per almeno 150 giorni, perciò la rete antigrandine proteggerà il frutteto per il rimanente periodo di rischio.

valente DISEGNO TECNICO ANTI-PIOGGIA