COPERTURA ANTISOLE

COPERTURA ANTISOLE

COPERTURA ANTISOLE

L’impianto antisole è indicato per proteggere i frutteti coltivati con la forma di allevamento a V, a vaso oppure per piante ad alto fusto.

La struttura è realizzata con pali in cemento pre-compresso, posti a un’altezza massima fuori terra di 5 metri e a una distanza massima tra di loro di 10 metri e collegati longitudinalmente e trasversalmente con fili e funi, i quali, opportunamente ancorati a terra lungo tutto il perimetro, garantiscono la stabilità e la sicurezza.

Per ottenere la copertura antisole totale e sicura dei frutti va dimensionata correttamente la rete ombreggiante: in particolare, lo spazio che rimane tra il telo antisole ed il terreno non deve essere maggiore della larghezza dei filari.